ESTABLISHED 2009

 

Nostro tecnica vincente

Bookmark and Share
 

www.vega-traders.com raccomanda ai suoi aderenti di approfittare dei tre giorni di prova gratuita per allenarsi nei passaggi di ordini e nei guadagni virtuali. L'équipe consiglia di iniziare con il trading reale solo quando la procedura sarà stata ben assimilata.

Ogni punto conta:

- 10 € per gli indici DAX, CAC, BUND.

- 10 £ per il FTSE

- 5 $ per il Dow Jones

- 50 $ per il Nasdaq

Se i membri italiani lo desiderano, possiamo aggiungere l'indice MIB.

Quando sta per assumere una posizione, il trader che guida la sala di trading avverte il trader cliente con un messaggio del tipo Ready; quindi la giudica: Go long (comprare) o Go short (vendere). Potreste constatare un certo sfalzamento nei tempi, dovuto all'impulso, fra il vostro prezzo di entrata e quello visualizzato dal trader. Ma, Avete fino a 2 secondi per entrare in posizione, altrimenti dovrete attendere la prossima.

Una volta presa, la posizione appare in alto, al suo prezzo di entrata, e rimane visibile fino alla sua chiusura. Ogni nuovo livello di prezzo (New price ) o THINK PROFIT appare immediatamente visibile in verde.

La sala di trading Vega-Traders accompagna ciascun segnale con un suono diverso. Dopo una fase di osservazione, gli aderenti saranno in grado di riconoscere facilmente i vari segnali.

Vega-Traders pone sistematicamente uno stop di protezione a 30 pips dalla posizione iniziale (tuttavia, se la posizione non è buona, il trader esce spesso prima dello stop, per ridurre le perdite). Il valore dello stop è visualizzato in rosso. Si raccomanda caldamente a tutti gli aderenti di seguire questa indicazione.

Durante le operazioni, il trader al comando visualizza una serie di messaggi New price (pensate a cogliere dei piccoli benefici oppure pazientate, a vostra scelta) o THINK PROFIT (cogliete benefici più importanti o mettete fuori tutto sui punti critici).

Se in caso di incertezza il Trader metterà uno stop al prezzo di entrata non verrà conteggiata alcuna perdita eventuale se lo stop è raggiunto, ma poiché il suo prezzo di entrata non è affatto dovuto al caso, entrerà nuovamente in posizione nel caso in cui il trade si riavviasse allo stesso prezzo".

 

Per evitare contestazioni sulle performances realizzate, i trader al comando si sforzano di rispettare uno scarto minimo di 5-6 pips sulle coppie di valute fra il punto di entrata e il primo New price.

Attenzione: www.vega-traders.com consiglia vivamente di incassare una parte significativa dei profitti quando il trader vede apparire il segnale THINK PROFIT, sia per realizzare dei guadagni sistematici che per evitare eventuali riflussi su quei punti precisi e rischiare così di avere un'uscita di posizione perdente.

Se disponete di un piccolo capitale (da 5 a 10k€) non cercate di realizzare quotidianamente le performances registrate dal sito, ma attenetevi agli obiettivi annunciati sulla home page (200€), che con un po' di allenamento sono facilmente raggiungibili.

Vega-Traders raccomanda inoltre caldamente ai suoi aderenti, al più tardi a partire dal primo THINK PROFIT, di collocare il proprio stop sul prezzo di entrata, per evitare ogni rischio di perdita ulteriore.

Importante: su una posizione di trading, non c'è correlazione fra l'ora visualizzata per un nuovo prezzo raggiunto e il valore di tale prezzo: il trader al comando può infatti visualizzare il prezzo pochi secondi o minuti dopo che esso è stato raggiunto su un dato mercato. Il solo dato da tener presente è che il prezzo è stato raggiunto e che i membri hanno potuto beneficiarne.

Il segnale Exit non deve mai essere considerato come una presa di profitti, che si verifica solo su New price o soprattutto su THINK PROFIT. Exit corrisponde ad un'uscita definitiva, che per lo più fa seguito a dei THINK PROFIT o al peggio ad un segnale di trade perdente.

D'altra parte, quando sentite e vedete il segnale THINK PROFIT durante dei trade, senza nuovi profitti, vi consigliamo di alleggerire fortemente o di liquidare la vostra posizione.

Se dopo l’emissione del segnale il movimento non avrà ancora prodotto un utile contabilizzabile e il Trader azionerà la funzione THINK PROFIT sul prezzo d’entrata, porremo sistematicamente uno stop su questo prezzo e le perdite non saranno contabilizzate. In caso contrario, la perdita sarà contabilizzata.

Le performances finali sono calcolate tra il New price, THINK PROFIT, o Exit più favorevole e il prezzo di entrata. Per ragioni di trasparenza, in caso di trade perdente il risultato è calcolato tra il valore più positivo e il Think Profit d'avvertimento o l'uscita definitiva.

I segnali sono proposti all'incirca dalle 8.00 alle 18.00, ora dell'Europa continentale (GMT+1).

 
Google Code for prospect1 Conversion Page